MUD

ATTENZIONE

Scade il 16 giugno 2021 il termine per presentare il Modello Unico di Dichiarazione ambientale, con riferimento al 2020


 

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 39 del 16/02/2021 - Supplemento Ordinario n. 10 - il DPCM del 23 dicembre 2020 "Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2021".

In base all’articolo 6 comma 2-bis della Legge 25 gennaio 1994 n.70, il termine per la presentazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale è fissato in centoventi giorni a decorrere dalla data di pubblicazione del DPCM sulla Gazzetta Ufficiale: per l'anno 2021 il termine di presentazione del MUD si sposta quindi al 16 giugno 2021.

Il MUD è un modello attraverso il quale devono essere denunciati i rifiuti prodotti dalle attività economiche, i rifiuti raccolti dal comune e quelli smaltiti, avviati al recupero, trasportati o intermediati nell'anno precedente la dichiarazione.

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 dicembre 2020 "Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2021", pubblicato sul Supplemento Ordinario n. 10 della Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 39 del 16/02/2021, ha sostituito il precedente modello del 2018, utilizzato fino allo scorso anno, con quello attuale, che dovrà essere utilizzato per le dichiarazioni da presentare entro il 16 giugno 2021, con riferimento all’anno 2020.

Novità e informazioni sulle modalità di compilazione e trasmissione sono disponibili suwww.ecocamere.it/adempimenti/mud 

Assistenza per la compilazione

Assistenza telefonica:  02.22.17.7090

Help Desk:
mud@ecocerved.it
info@registroaee.it (per la Comunicazione Produttori AEE)
info@mudcomuni.it (per la Comunicazione rifiuti urbani)
assistenza@mudtelematico.it (per il mud telematico)

 

 

 

Ultima modifica: Mercoledì 5 Maggio 2021