Sanzioni Albo artigiani

SANZIONI RELATIVE ALL’ALBO REGIONALE IMPRESE ARTIGIANE

 

Tutte le istanze all’Albo regionale imprese artigiane devono pervenire all'ufficio entro 30 giorni dall'evento.

In caso di ritardo nella presentazione vengono sanzionate le seguenti variazioni:

Ditta individuale:

  • Iscrizione all'Albo artigiani

  • Denominazione dell'impresa

  • Indirizzo della sede

  • Attività svolta

  • Nomina di preposti, responsabili tecnici, ecc.

  • Unità Locali

  • Sede artigiana (coincide necessariamente con la sede dell'impresa)

Società:

  • Iscrizione all'Albo artigiani

  • Attività svolta

  • Nomina a preposti, responsabili tecnici, ecc.

  • Unità Locali

  • Sede artigiana (non necessariamente coincide con la sede della società, in questo caso trattasi di unità locale sede dell'impresa artigiana, in sigla IAA)

Eccezioni

In caso di ritardo nella presentazione NON vengono sanzionate le seguenti variazioni:

  • Residenza del titolare o dei soci

  • Iscrizione e cancellazione dei collaboratori familiari

  • Iscrizione e cancellazione agli elenchi previdenziali dei soci

  • Il passaggio di sezione (da artigiano a piccolo imprenditore)

  • Le rettifiche a comunicazioni precedenti

L'importo della sanzione è pari a € 102,00, oltre al rimborso spese di procedimento di € 10.00, ed al rimborso delle spese di notifica in caso di notifica a mezzo posta dell'atto.

Impresa individuale


Nel caso l'inadempiente sia un'impresa individuale il verbale è elevato al titolare, che è tenuto a corrispondere le spese di procedimento e di notifica.

Società


Nel caso l'inadempimento sia a carico di una società verrà sanzionato ogni amministratore o legale rappresentante e la società dovrà comunque corrispondere le spese di procedimento e notifica come sopra.


 

Ultima modifica: Venerdì 20 Novembre 2020