Avviso Smart & Start VdA: nuova opportunità per le start up valdostane

Lunedì 20 Dicembre 2021

Avviso Smart & Start VdA: nuova opportunità per le start up valdostane

Con la deliberazione n. 1635 del 6 dicembre 2021, la Giunta regionale ha approvato l’Avviso Smart & Start VdA che, in continuità con il precedente Avviso Start the valley up, intende favorire la nascita e crescita di nuove imprese innovative, insediate in Valle d’Aosta, che valorizzino a livello produttivo i risultati della ricerca.

L’Avviso costituisce applicazione della legge regionale 14 giugno 2011, n. 14 “Interventi regionali in favore delle nuove imprese innovative” e rispetta l’articolo 22 del Regolamento UE n. 651/2014.

Gli aiuti previsti dall’Avviso, a cui possono accedere le nuove imprese innovative e i liberi professionisti innovativi, sostengono la realizzazione di un Piano di sviluppo, che deve riguardare un ambito tecnologico compreso tra quelli individuati nella Strategia di specializzazione intelligente della Regione Valle d’Aosta ed essere finalizzato a sviluppare nuovi prodotti o servizi.

Gli aiuti sono concessi nella forma di contributi a fondo perso nell’intensità massima del 80% delle spese sostenute per la realizzazione del Piano di sviluppo e sono erogati per Fasi di realizzazione dello stesso, nel limite complessivo di 150.000 euro.

La presentazione delle domande può essere fatta “a sportello” e la valutazione verrà effettuata ogni 6 mesi: il 31 marzo e il 30 settembre di ogni anno.

Per il finanziamento dell’Avviso, la Regione ha stanziato l’importo di 600.000 euro all’anno. L’Avviso sarà chiuso il 30 settembre 2024.

Per ogni altra informazione, accedi al seguente link.

Ufficio regionale di riferimento

Struttura ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico - Piazza della Repubblica, 15 - Aosta

Referenti

 

Ultima modifica: Lunedì 20 Dicembre 2021