Costi

COSTI ALBO GESTORI AMBIENTALI

Diritto annuale

Le imprese e gli enti iscritti all'Albo Gestori sono tenuti alla corresponsione di un diritto annuale d'iscrizione per ciascuna categoria di appartenenza (art. 24 c. 3 del decreto n. 120/2014).

Il diritto annuale deve essere pagato nell'anno d'iscrizione all'Albo e successivamente ogni anno entro il 30 aprile.

In caso di prima iscrizione o di variazione di classe il pagamento del diritto corrisponde al rateo riferito al 31 dicembre relativamente ai mesi ricompresi dalla delibera d'iscrizione o di variazione di classe (art. 24, c. 4, del decreto n. 120/2014).

Di seguito sono disponibili gli importi del diritto annuale d'iscrizione, differenziati per categorie d'iscrizione:

Categoria 2bis - trasporto de propri rifiuti importo euro 50,00

Categoria 3bis – RAEE importo euro 50,00

Per le categorie 1 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 gli importi variano in relazione alla classe d'iscrizione:

Categoria 1

Imprese che effettuano attività di gestione di rifiuti di cui all´art. 8, comma 1, lettera a)

Classe

Popolazione servita

Importi

a

Superiore o uguale a 500.000 abitanti

Euro 1.800,00

b

Inferiore a 500.000 abitanti e superiore o uguale a 100.000 abitanti

Euro 1.300,00

c

Inferiore a 100.000 abitanti e superiore o uguale a 50.000 abitanti

Euro 1.000,00

d

Inferiore a 50.000 abitanti e superiore o uguale a 20.000 abitanti

Euro 750,00

e

Inferiore a 20.000 abitanti e superiore o uguale a 5.000 abitanti

Euro 350,00

f

Inferiore a 5.000 abitanti

Euro 150,00


 

categorie 2 - 3 (*)

Imprese che effettuano attività di gestione di rifiuti di cui all´art. 8, lettere b) c) del D.M. 406/98

Classe

Popolazione servita

Importi

a

Superiore o uguale a 200.000 tonnellate

Euro 1.807,60

b

Superiore o uguale a 60.000 tonnellate e inferiore a 200.000 tonnellate

Euro 1.291,14

c

Superiore o uguale a 15.000 tonnellate e inferiore a 60.000 tonnellate

Euro 1.032,91

d

Superiore o uguale a 6.000 tonnellate e inferiore a 15.000 tonnellate

Euro 774,69

e

Superiore o uguale a 3.000 tonnellate e inferiore a 6.000 tonnellate

Euro 361,52

f

Inferiore a 3.000 tonnellate

Euro 154,94

(*) L'articolo 212 del D.Lgs. 152/06, come modificato dall'articolo 25 del D.Lgs. 205/10, non prevede più la specifica procedura d'iscrizione per l'attività di raccolta e trasporto dei rifiuti avviati alle operazioni di recupero svolte ai sensi dell'art. 216 del D.Lgs. 152/06. Tale procedura era stata inquadrata nelle categorie 2 e 3 dal D.M. 406/98. Sono fatte salve le iscrizioni in essere e le eventuali successive variazioni, non è più possibile presentare domanda d'iscrizione o di rinnovo dell'iscrizione per tali categorie (Circolare 240 del 9 febbraio 2011, lettera c).

Categorie 4 - 5 - 6 -7* - 8

Imprese che effettuano attività di gestione di rifiuti di cui all´art. 8, comma 1, lettere d), e), f), g), h)

Classe

Tonnellate annue di rifiuti trattati

Importi

a

Superiore o uguale a 200.000 tonnellate

Euro 1.800,00

b

Superiore o uguale a 60.000 tonnellate e inferiore a 200.000 tonnellate

Euro 1.300,00

c

Superiore o uguale a 15.000 tonnellate e inferiore a 60.000 tonnellate

Euro 1.000,00

d

Superiore o uguale a 6.000 tonnellate e inferiore a 15.000 tonnellate

Euro 750,00

e

Superiore o uguale a 3.000 tonnellate e inferiore a 6.000 tonnellate

Euro 350,00

f

Inferiore a 3.000 tonnellate

Euro 150,00

*N.B.: Sono indicati anche gli importi per la categoria 7 nonostante non sia ancora operativa.

Categorie 9 – 10

Imprese che effettuano attività di gestione di rifiuti di cui all´art. 8, comma 1, lettere i), l)

Classe

Lavoratori cantierabili

Importi

a

Oltre euro 9.000.000,00

Euro 3.100,00

b

Fino a euro 9.000.000,00

Euro 2.050,00

c

Fino a euro 2.500.000,00

Euro 1.300,00

d

Fino a euro 1.000.000,00

Euro 650,00

e

Fino a euro 200.000,00

Euro 300,00

 

Tassa di concessione governativa

L'iscrizione e il rinnovo sono soggetti al pagamento di € 168,00 per tassa di concessione governativa, da versarsi sul c/c postale n. 8003 - intestato all'Agenzia delle Entrate - Centro Operativo di Pescara - cod. tariffa 8617.

Durata dell'iscrizione
5 anni
Il rinnovo va effettuato 180 giorni prima della scadenza.


 

Ultima modifica: Venerdì 12 Novembre 2021