Ufficio metrico

L'inserimento degli uffici metrici nel contesto organico delle Camere di Commercio attua quel decentramento amministrativo delineato dal d.Lgs. 112/98 che ha posto le premesse per affidare alle Camere nuovi compiti in materia di tutela ed armonizzazione del mercato con particolare riguardo alla difesa del consumatore ed alla tutela della fede pubblica.

In tale prospettiva sono demandate al servizio metrico e attività ispettive le seguenti funzioni:

  • tenuta del Registro dei fabbricanti metrici
  • tenuta dell'Elenco degli utenti metrici
  • verifica prima nazionale degli strumenti di misura
  • collaudo di posa in opera
  • verifica periodica degli strumenti di misura diversi da quelli del tipo "MID"
  • istruttoria autorizzazione officine tachigrafiche
  • rilascio carte tachigrafiche
  • sorveglianza produzione imballaggi
  • tenuta del Registro degli assegnatari di Marchi metalli preziosi
  • sorveglianza metalli preziosi
  • attività ispettive in materia di metrologia legale
  • accreditamento laboratori per verificazione periodica strumenti di misura

Normativa di riferimento:

  • Regio decreto 23 agosto 1890, n. 7088 - Approvazione del t.u. delle leggi sui pesi e sulle misure nel Regno d'Italia del 20 luglio 1890, n. 6991;
  • d.P.R. 12 agosto 1982, n. 798 - Attuazione della Direttiva (CEE) n. 71/316 relativa alle disposizioni comuni agli strumenti di misura ed ai metodi di controllo metrologico;
  • d.m. 287 marzo 2000, n. 179 - Regolamento recante norme di attuazione della legge 29 luglio 1991, n. 236, in materia di pesi e misure;
  • Direttiva 4 maggio 2001 - Modalità di effettuazione della verifica prima CEE sugli strumenti di misura ai sensi dell'art. 12 del d.P.R. 12 agosto 1982, n. 798, modificato dall'art. 9 della legge 11 maggio 1999, n. 140;
  • d.m. 4 marzo 2011 recante attuazione della Direttiva 2009/34/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 23 aprile 2009, relativa alle disposizioni comuni agli strumenti di misura ed ai metodi di controllo metrologico.

Contatti
Ufficio Metrico
Reg. Borgnalle, 12 - 11100 Aosta
Tel. 0165/573045
Pec: regolazione@ao.legalmail.camcom,it

Referenti
Ispettore metrico: Patrizia Demartini 
Ispettore metrico: Ezio Corain
Segreteria: Vera Verthuy

Orario di apertura al pubblico
Da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 14.00

PER SAPERNE DI PIÚ

Registro fabbricanti metrici

è un elenco di tutti coloro che fabbricano e riparano pesi e misure o strumenti per pesare e/o misurare.

Verifica prima nazionale

è una verifica a cui sono sottoposti gli strumenti metrici prima della loro immissione sul mercato.
 
 

Verifica CE

è rilasciata da un organismo notificato competente della Comunità Europea.

Collaudo di posa in opera

è effettuata sul luogo di funzionamento dopo che è stata eseguita la "Verifica Prima" in fabbrica.
 
 

Verifica periodica (generale)

Accerta il mantenimento nel tempo dell'affidabilità metrologica degli strumenti metrici.
 
 

Elenco utenti metrici

è un elenco anagrafico dei soggetti utenti o fabbricanti gli strumenti contenente lo stato aggiornato delle verifiche effettuate.

Verifica convertitori di volumi di gas

è una verifica che ha per oggetto le apparecchiature utilizzate in transazioni commerciali tra imprese fornitrici e utilizzatrici di metano.
 
 

Sorveglianza produzione imballaggi

è diretta ad accertare i quantitativi di prodotto effettivamente contenuto nella singola confezione nonché la conformità delle procedure adottate dalle aziende alle normative che disciplinano i lotti confezionati.

Cronotachigrafi e officine autorizzate

sono apparecchi di controllo destinati ad equipaggiare alcuni tipi di veicoli stradali.
 
 

Carte tachigrafiche

permettono l'utilizzo del tachigrafo digitale nelle sue diverse funzioni.

Registro metalli preziosi

si concretizza in un'attività amministrativa volta alla concessione del marchio, custodia delle relative matrici, effettuazione del saggio sui prodotti.
 
 

Sorveglianza metalli preziosi

viene effettuata dal personale avente la qualifica di ufficiale di polizia giudiziaria presso i fabbricanti e commercianti di oggetti in metalli preziosi.