• Home
  •  Comunicati
  •  TTG Travel Experience 2019: pubblicato l’avviso per la partecipazione alla collettiva Valle d’Aosta
 

TTG Travel Experience 2019: pubblicato l’avviso per la partecipazione alla collettiva Valle d’Aosta

10 luglio 2019
La Chambre Valdôtaine organizza, in collaborazione con l'Assessorato Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali della Regione Valle d'Aosta, la partecipazione di operatori valdostani a TTG Travel Experience 2019, manifestazione italiana di riferimento per la commercializzazione dell'offerta turistica italiana nel mondo, che si terrà a Rimini dal 09 all'11 ottobre 2019 (https://www.ttgexpo.it )

TTG Travel Experience è l'unica fiera in Italia totalmente B2B che permette di incontrare le più qualificate aziende che intermediano il prodotto turistico nazionale e internazionale ed è il più grande marketplace al mondo dell'offerta e della creatività italiana per i mercati internazionali. Richiama in tre giorni oltre 2.850 espositori provenienti da tutto il mondo e 73.800 operatori professionali: enti del turismo, tour operator, agenzie di viaggi, compagnie aeree, trasporti, strutture ricettive...

Per supportare la presenza delle realtà turistiche valdostane all'iniziativa sarà allestita un'area collettiva Valle d'Aosta che prevede uno spazio promozionale istituzionale e una zona contrattazione che potrà ospitare fino a un massimo di 12 postazioni lavoro per gli incontri B2B. Al fine di individuare i soggetti interessati a partecipare all'iniziativa la Chambre ha pubblicato un avviso i cui dettagli sono disponibili sul sito internet della Camera di Commercio all'indirizzo: http://www.ao.camcom.it/ttg-2019.aspx

Le richieste di partecipazione potranno essere presentate dalle ore 8.00 di venerdì 12 luglio fino alle ore 12.00 di venerdì 19 luglio 2019.

L'iniziativa si inserisce nelle attività del progetto "VDA-Passport - Progetto per l'Internazionalizzazione e la promozione di partenariati tra imprese in Valle d'Aosta", realizzato in convenzione con l'Assessorato finanze, attività produttive e artigianato e l'Assessorato turismo, sport, commercio, agricoltura e beni culturali, e finanziato con fondi europei, statali e regionali nell'ambito del Programma Investimenti per la crescita e l'occupazione 2014/20 FESR Valle d'Aosta.