• Home
  •  News
  •  Piter Parcours - sondaggio sulla mobilità sostenibile
 

Piter Parcours - sondaggio sulla mobilità sostenibile

19 marzo 2018

La Chambre Valdotaine invita le imprese locali e i tutti i portatori di interesse a compilare il questionario redatto nell'ambito del Piter Parcours relativo ai bisogni e alle opportunità d'innovazione nel settore della mobilità sostenibile.

Il PITER, quale strategia di sviluppo condivisa dai tre versanti del Monte Bianco, intende fornire una risposta innovativa al bisogno degli attori locali di riappropriarsi di un patrimonio naturale e culturale unico.
Si vuole, quindi, soddisfare questo bisogno creando vari percorsi (natura, cultura, cittadinanza) e promuovendo, inoltre, la mobilità dolce al fine di:

  • integrare, a livello transfrontaliero, i territori, la loro offerta culturale e naturalistica affinché siano più competitivi e sostenibili;
  • federare gli attori "transfrontalieri" valorizzandone le esperienze e competenze;
  • capitalizzare gli strumenti esistenti, disseminando le conoscenze maturate sul territorio, anche per sfruttarne le complementarietà esistenti e potenziali;
  • sviluppare lo spirito di appartenenza della popolazione al proprio territorio;
  • limitare lo spopolamento dei territori più marginalizzati, favorendo l'inclusione economica e sociale.

Le ricadute riguarderanno sia i turisti, sia la popolazione, in particolare gli operatori economici e i giovani.

Nell'ambito del PITER "Parcours", i partner del progetto "I-tinérance autour du Mont-Blanc", tra questi la Chambre valdôtaine des entreprises et des activités libérales, invitano le imprese locali e tutti i portatori di interesse a compilare i due sondaggi.

L'obiettivo è quello di scoprire il livello di maturità della mobilità sostenibile, in particolare quali sono le infrastrutture, i servizi già attivi e soprattutto in quale maniera gli attori locali sostengono il processo di sensibilizzazione verso la mobilità elettrica e altre forme di mobilità dolce.

Grazie alle informazioni che verranno raccolte dai questionari, nei prossimi tre anni, verranno sviluppate delle soluzioni transfrontaliere innovative nel campo della mobilità e del trasporto, soprattutto in un'ottica turistica.

I questionari sono disponibili ai seguenti indirizzi:

1) questionario riservato alle imprese che si occupano di mobilià sostenibile
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdkfhFkOPMW53On5FJX4YIIJZGvyYNy5desf_YPCCSc1HM0WQ/viewform?usp=sf_link

2) questionario riservato a tutti gli altri portatori di interesse (amministratori, privati, attività commerciali, professionisti....)
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfZoJnZzk4LBl60CT_ZF_Q8YOhzYZ9yq-OLbyA2JW8rTKP74w/viewform?usp=sf_link

Scadenza compilazione on-line: 2 aprile 2018

Per maggiori informazioni: Dott.ssa Mara Ghidinelli m.ghidinelli@cm-grandcombin.vda.it