Accordo con il Centro PATLIB di Torino

In un ottica di sempre maggiore sinergia  tra Enti al fine di ottimizzare le risorse a disposizione, alla luce della collaborazione portata avanti nel corso degli anni e della disponibilità offerta dalla Camera di Commercio di Torino, la Chambre Valdôtaine ha concluso un accordo con il Centro PATLIB piemontese per lo svolgimento delle attività di ricerca brevettuale anche per gli utenti della Camera di Commercio di Aosta.

Gli utenti, previo appuntamento da concordare con gli uffici, possono così beneficiare dei servizi del Centro PATLIB.

Il Centro rivolge i propri servizi ad un'utenza specifica, composta generalmente da PMI, operatori economici, ricercatori e professionisti del settore, per i quali il servizio ha un alto valore aggiunto, poiché, accedendo alle descrizioni e alle immagini delle invenzioni depositate, essi si possono giovare delle informazioni acquisite non solo per venire a conoscenza della singola scoperta, ma anche e soprattutto per:

  • Monitorare, a livello internazionale, lo stato dell'arte dei singoli settori tecnologici;
  • Risparmiare nel settore della ricerca tecnologica: in Europa si calcola che ogni anno il 30 % delle ricerche non è innovativo, perché non è altro che un'inconsapevole ripetizione di studi già portati a termine da altri;
  • Identificare le tendenze di evoluzione tecnologica dei mercati, per orientare le proprie politiche di ricerca verso "nicchie" di sviluppo meno "battute" e, quindi, con maggiori potenzialità di sviluppo;
  • Proteggere i propri prodotti dalla contraffazione e dall'imitazione anche sui mercati stranieri.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli uffici della Chambre e consultare il sito internet http://www.to.camcom.it/patlib