Diritto annuale d'iscrizione

Le imprese iscritte o annotate nel registro delle imprese di Aosta alla data del 1° gennaio di ogni anno ovvero iscritte o annotate nel corso dello stesso anno devono provvedere al pagamento del diritto annuale secondo modalità che riguardano:

  • pagamento e termini di liquidazione
  • accertamento, importi e riscossione

L'art. 17 della legge n. 488/99 - Finanziaria 2000, il successivo regolamente ed il relativo decreto legislativo hanno  modificato molti aspetti della disciplina relativa al diritto annuale.
Maggiori dettagli sono disponibili sul sito sotto indicato nella sezione Servizi alla voce Diritto annuale.

Attenzione
Le imprese devono diffidare di ogni richiesta di pagamento relativa all'iscrizione in presunti annuari, registri e repertori, ovvero relativa a presunte prestazioni assistenziali e previdenziali avanzate da organismi privati, che nulla hanno a che vedere con il pagamento obbligatorio del diritto annuale né con l'iscrizione in registri tenuti da uffici regionali.

Avvertenze
Alle imprese vengono inviate una nota informativa con le indicazioni necessarie per l'autodeterminazione dell'importo del diritto annuale e le istruzioni per la compilazione del modello F24, nonché una scheda che contiene i dati dell'impresa, come risultano dai registri camerali.

Normativa di riferimento
legge n. 580/1993, art. 18;
legge n. 488/1999, art. 17;
regolamento per l'attuazione dell'art. 17 della l. n. 488/1999: d.M. 359 dell'11.05.2001 (pubblicato sulla G.U. n. 229 del 02.10.2001);
Decreto n. 54 del 27/01/2005 - "Regolamento relativo all'applicazione delle sanzioni amministrative in caso di tardivo o omesso pagamento del diritto annuale da parte delle imprese a favore delle camere di commercio, emanato ai sensi dell'articolo 5-quater, comma 2, della legge 21 febbraio 2003, n.27".
Regolamento camerale relativo all'applicazione delle sanzioni amministrative in caso di tardivo o omesso pagamento del diritto annuale adottato con Delibera n. 13/2008 del Consiglio Camerale.
D.l. 90/2014 convertito con modificazioni dalla l. 114/2014. 

Dettagliate informazioni sul diritto annuale sono reperibili sulla Guida al diritto annuale sotto allegata.

Ufficio diritto annuale
Regione Borgnalle
, 12
11100 Aosta
fax: 0165 573010
Tel. 0165/573068
e-mail: diritto.annuale@ao.camcom.it

Referenti
Josephine Padalino

Orario di apertura al pubblico
Dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 14,00.

PER SAPERNE DI PIÚ

Soggetti obbligati

Sono tenute al pagamento del diritto annuale tutte le imprese iscritte o annotate nel registro delle imprese al 1° gennaio di ogni anno e le imprese iscritte o annotate nel corso dell'anno, anche solo per una frazione di esso.

Soggetti esonerati

Alcune particolari categorie di imprese (ad esempio assoggettate a procedure concorsuali) sono esonerate dal pagamento del diritto annuale dall'anno solare successivo al verificarsi di determinate condizioni.
 
 

Ravvedimento operoso

L'istituto del ravvedimento operoso, dal D.lgs. 472/97, consente al contribuente di sanare spontaneamente le violazioni commesse, quali le irregolarità di pagamento, mediante la corresponsione di una sanzione ridotta rispetto a quella ordinaria, a condizione che la violazione stessa non sia già stata accertata.

Importi

In questa sezione sono indicati gli importi del diritto annuale di iscrizione delle imprese nel registro.
 
 

Termini di pagamento

Termini di pagamento del diritto annuale - scadenze ordinarie e studi di settore