Cancellazione dal ruolo dei periti ed esperti

Gli iscritti sono cancellati dal ruolo:

  • su domanda
  • quando si verifichi una delle condizioni che sarebbe ostativa all'iscrizione
  • quando, senza giustificato motivo, abbiano rifiutato la nomina per perizie ordinate dall'autorità giudiziaria od amministrativa
  • quando, nell'esercizio delle funzioni di perito ed esperto, abbiano dato prova di grande negligenza o abbiano compromesso la propria reputazione
  • quando abbiano proceduto a perizie in materia non compresa nelle categorie e sub-categorie per le quali sono iscritti senza aver esplicito incarico dalla parte interessata secondo la procedura di cui all'ultimo comma dell'art. 14 del Regolamento