Bollatura libri sociali e scritture contabili

L'Ufficio bollatura effettua la bollatura dei libri sociali, dei libri facoltativi e di quelli previsti da leggi speciali, esclusi quelli espressamente di competenza di altri uffici.
A seguito dell'entrata in vigore della legge 18.10.2001, n. 383, gli obblighi di bollatura dei libri contabili sono stati notevolmente ridotti.
In particolare:

  • la bollatura dei libri giornale e inventari non è più obbligatoria. Rimane l'obbligo di numerazione progressiva annuale, che viene eseguita a cura dell'impresa
  • le bollature previste ai fini della disciplina I.V.A. non sono più obbligatorie

Continuano a dover essere bollati i libri sociali diversi dal libro giornale e dal libro inventari (libro delle deliberazioni dell'assemblea, libro dell'organo amministrativo, libro dei soci, ecc.) ovvero i libri la cui bollatura sia prevista da una legge speciale (ad esempio: registro degli affari, registro dei palinsesti, ecc.).

Contatti
Registro delle imprese
Regione Borgnalle 12
11100 Aosta
fax: 0165 573010
Tel. 0165/573002
e-mail: registro.imprese@ao.camcom.it

Referenti 
Conservatore del registro delle imprese
Claudia Nardon
Dirigente Area Anagrafica e Certificazione
Claudia Nardon
Responsabile del procedimento
Katia Butelli